fbpx

Spaghetti Fibregold con Asparagi Selvatici e Purea di Fave Bianche di Carpino presidio Slow Food

Lo staff di Pasta Fibregold è in tour per far provare la propria pasta ai migliori chef d’Italia, come prima tappa non poteva mancare Orsara di Puglia dal grande chef, nonché amico, Peppe Zullo.

Ci siamo fermati dal caro amico Peppe Zullo un paio d’ore, dopo avergli presentato le caratteristiche salutistiche, qualitative ed organolettiche della Pasta Fibregold, ci siamo cimentati insieme a lui in qualche semplice ma gustosa ricetta… perché come dice Peppe: Simple food for intelligent people.

Spaghetti Fibregold con Asparagi Selvatici e Purea di Fave Bianche di Carpino presidio Slow Food

Gli Spaghetti Fibregold con le fave è un primo piatto primaverile fresco e molto gustoso. La nostra versione è adatta a chi segue una dieta vegetariana: la pasta è stata condita con una crema di fave bianche di Carpino, Asparagi selvatici, Olio extra vergine di oliva e Cacioricotta di Capra. Questo piatto è facile da preparare e non presenta difficoltà nell’esecuzione. Per chi è intollerante al lattosio o segue una dieta vegana omettete il Cacioricotta.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di Spaghetti Fibregold
  • 200 gr di purea di Fave Bianche di Carpino presidio Slow Food
  • 150 gr di Asparagi Selvatici lessati
  • 1 Aglio fresco
  • Cacioricotta di Capra q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Pulire l’aglio fresco, tagliarlo e dorarlo in padella quando l’olio è ben caldo.
Dopo aver dorato l’aglio mettere nella padella la purea di fave bianche e un po di asparagi tagliati a pezzettini (conservare altri asparagi non tagliati per guarnire il piatto) aggiungere un mestolo di acqua di cottura e far cuocere per 5-10 minuti.

Cuocere in acqua salata per 9-10 minuti gli Spaghetti Fibregold, dopo averli scolati mantecare in padella per 1-2 minuti insieme alla purea di fave e agli asparagi a pezzettini e aggiungere ancora un pochino d’acqua di cottura, se occorre.

Impiattare, guarnire con gli asparagi interi, una grattugiata di cacioricotta di capra (per chi la desidera) ed infine aggiungere un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Servire Subito.

 

Si consiglia di seguire un’alimentazione varia ed equilibrata,
associata ad uno stile di vita sano.

Share this post



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *