fbpx

Passione, Ricerca & Sviluppo

La pasta Fibregold nasce da anni di ricerca e sviluppo della Golden Pharma, azienda specializzata nel campo della nutraceutica, che ritiene che la cura delle persone parte proprio dall’alimentazione. La Golden Pharma ispirandosi da sempre a quelle famose ed illuminanti parole di Ippocrate di Cos: “Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”… ha cercato di racchiudere nella pasta Fibregold proprio questo importante concetto.

La sfida della Golden Pharma, nel realizzare la pasta Fibregold, è stata quella di associare alla pasta tradizionali sostanze funzionali, non presenti normalmente in quantità sufficienti a svolgere un effetto positivo sull’organismo, per questo alla semola di grano duro è stato addizionato amido resistente e farina d’avena. La difficoltà maggiore incontrata, ma superata in maniera magistrale, è stata quella di mescolare al meglio semole con granulometrie diverse al fine di ottenere un impasto omogeneo dalle buone proprietà reologiche, condizione quest’ultima fondamentale per ottenere una pasta dalle eccellenti qualità organolettiche e dall’ottima tenuta in cottura.

Il grano utilizzato è esclusivamente grano duro italiano di alta qualità, prodotto da una singola azienda agricola che assicura l’assenza di glifosato. Durante il processo di molitura i pochi passaggi di raffinazione fanno si che la semola non corra alcun rischio di surriscaldamento, preservandone al meglio le qualità organolettiche e sostanze nutrienti importanti come proteine, vitamine (B1, B2, PP, B6), magnesio, calcio e altri sali minerali. La semola così ottenuta possiede caratteristiche sensoriali uniche, garantiscono un mix di profumi, sapori e colori inconfondibili alla pasta Fibregold.

L’amido resistente utilizzato per la produzione della pasta Fibregold è ottenuto mediante il processo di parboilizzazione, un processo attraverso il quale la granella del frumento dopo essere stata imbibita fino al 40% di umidità viene sottoposta ad un ciclo di trattamento a 121°C per 10 minuti ad una pressione di 2,1 bar. Tale trattamento fa aumentare in maniera esponenziale la quota di amido resistente e la fibra dietetica totale.

Per la realizzazione della pasta Fibregold, viene impiegata una farina d’avena che in modo del tutto naturale, senza aggiunta di alcun additivo, viene trattata con una tecnologia esclusivamente di tipo fisico che mediante disaggregazione in flusso d'aria e successiva turboseparazione, viene fortemente arricchita in betaglucani.

due scatoli di pasta Fibregold

È una pasta secca funzionale ottenuta da una miscela di semola di grano duro italiano di alta qualità, amido resistente e farina di avena ricca di Betaglucani

Il consumo regolare di 3g al giorno di Betaglucani dell’avena riducono il colesterolo nel sangue* Una porzione di pasta Fibregold da 100g fornisce 3g di Betaglucani

La sostituzione in un alimento di amido digeribile con amido resistente contribuisce in un pasto alla riduzione dell’aumento del glucosio ematico post-prandiale**

* Reg. (UE) N. 1160/2011
** Rett. Reg. (UE) n. 432/2012

Si consiglia di seguire un’alimentazione varia ed equilibrata,
associata ad uno stile di vita sano.